3 luglio

Creare sulla carta Braille un motivo continuo che si ripete, un’equilibrio, un’alfabeto, una comunicazione costante e poi … una frattura, una scomposizione, una lacerazione.


carte

10 luglio

Trasformando e assemblando gli oggetti costruire un personale oggetto musicale che produca un suono, un rumore, una vibrazione o il silenzio…


17 luglio

Incidere su Cd la canzone della vita o il motivo del cuore, del momento guidati dalla musica della serata e dall’opera piena di ritmi circolari.

24 luglio

Scegliere la stoffa che si preferisce al tatto, o magari per il suo profumo, quella che suscita un ricordo o una sensazione gradevole (o se vuole sgradevole)…e poi cucirle assieme, con un ordine casuale o preciso, fino a formare una grande patchwork…

31 luglio

Utilizzando mstcchini spilli elastici etc. creare una Jam session tattile…un lavoro di ricerca del ritmo e di improvvisazione a gruppi come i jazzisti.


 

7 agosto

Trasformare un oggetto, semplice, quotidiano in stra-ordinario: il tappo cè solo il punto di partenza di un ulteriore breve viaggio .


14 agosto

Creare una trama, un intreccio, un garbuglio, un grovilgio, un intrico, una tela, un labirinto misterioso.

28 agosto

Il tango è un pensiero che si balla: assempla la parti, le parole, ricerca un movimento, crea vuoti e pieni.