Via Toledo 185
80132 - Napoli (NA)

Contatto: Giuseppina Palma, Antonio Denunzio email: antonio.denunzio@intesasanpaolo.com - gi.palma@libero.it - tel: 0817917233

Per persone con:

Periodo: maggio – luglio 2017

Attività:

L'arte che incontra…

Alle Gallerie d'Italia - Palazzo Zevallos Stigliano – sede museale di Intesa Sanpaolo a Napoli - è possibile prenotare visite guidate dedicate a persone con deficit visivo a cura del personale di Opera Laboratori Fiorenti; per gli stessi utenti è inoltre possibile visitare autonomamente la collezione con l’aiuto di un libro tattile composto da una mappa degli spazi museali e da riproduzioni di alcune opere della collezione realizzate con la tecnica del fornetto Minolta.
Le Gallerie d'Italia di Napoli, nell’anno accademico 2016-2017, hanno inoltre accolto diverse scuole del territorio napoletano con attività dedicate a bambini e ragazzi con disturbi dello spettro autistico per incoraggiarne e facilitarne la fruizione del patrimonio artistico delle Gallerie e l’integrazione con i loro compagni di classe.
In occasione delle iniziative della Biennale ArteInsieme - cultura e culture senza barriere, le Gallerie d'Italia di Napoli promuovono, nel periodo maggio - luglio 2017, attività - progettate per l’occasione o già in essere – finalizzate a favorire la partecipazione del pubblico disabile e volte a superare ogni possibile barriera e discriminazione. Inoltre, numerose attività delle Gallerie saranno orientate all’inclusione di categorie fragili come minori a rischio, scuole site in quartieri difficili della città, giovani immigrati e rifugiati.

Mi racconto…in una scatola
Sabato 6 e 20 maggio, 3 giugno ore 10.00

Un percorso dedicato a ragazzi con disturbo dello spettro autistico e alle loro emozioni. Il ritratto, soggetto di numerosi dipinti della collezione di Palazzo Zevallos, diventa elemento di mediazione che pone l’accento sulle sensazioni che il volto trasmette. In laboratorio i partecipanti sono chiamati a realizzare una scatola che racchiuda il loro mondo interiore. Sarà sorprendente scoprire che anche senza matita e pennelli è comunque possibile comunicare sentimenti ed emozioni!
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratori.com

Siamo alla pari
Lunedì 8 maggio ore 10.30

Presentazione e chiusura del progetto Siamo alla pari, svoltosi alle Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos da dicembre 2016 a maggio 2017 e destinato a una classe della Scuola Media Statale Viale delle Acacie di Napoli frequentata da un bambino con disturbi dello spettro autistico. La classe ha partecipato ad un approfondimento sulla vita e sulle opere di Vincenzo Gemito, con particolare riferimento al corpo umano. Il percorso si è concluso realizzando delle maschere in cartapesta. Durante questa mattinata gli alunni si trasformano in piccole guide illustrando le opere di Gemito e il percorso da loro svolto ai genitori ed altre classi del loro istituto.

Un mare da toccare
Martedì 9 e 23 maggio ore 14.30

Percorso rivolto a non vedenti e ipovedenti, di età compresa tra i 7 ai 14 anni. I libri si possono sfogliare, leggere e ascoltare. Ma i libri si possono anche inventare e costruire, con le proprie mani. Nel corso di questi incontri, dopo avere seguito una visita sensoriale rivolta alle vedute, i partecipanti daranno vita a un libro tattile con disegni a rilevo.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratori.com

Sentire in modo diverso
Giovedì 18 maggio ore 12.00, martedì 13 giugno ore 15.00, mercoledì 12 luglio ore 10.30

Visita guidata alla collezione permanente con traduzione simultanea in L.I.S. L'attività è rivolta a persone non udenti ed è organizzata in collaborazione con la cooperativa sociale CounseLis, una scuola di elaborazione, formazione e aggiornamento permanenti sulla Lingua dei Segni e l’Interpretariato.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratori.com

Guardare con le mani
Domenica 21 maggio ore 10.00, 18 giugno ore 11.00

Visite guidate alla collezione per gruppi di 10 visitatori con minorazione visiva. Il mediatore culturale guiderà i partecipanti alla scoperta di opere d’arte con il supporto di un libro tattile composto dalle riproduzioni di alcune opere della collezione realizzate con la tecnica del fornetto Minolta e di libri tattili realizzati dalle scuole napoletane coinvolte, durante l’anno, in progetti di integrazione per alunni non vedenti.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratori.com

Musicando…
Domenica 21 maggio, 18 giugno alle ore 18.00

Il Concerto, uno dei capolavori del Merisi, arriva alle Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos dal MET di New York. Una visita guidata sensoriale rivolta ai non vedenti, ipovedenti e a vedenti (opportunamente bendati per l’occasione) farà sì che gli altri sensi, soprattutto il tatto e l’udito, diventino gli strumenti primari per apprezzare la bellezza di quest’opera d’arte.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al numero verde 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratori.com

Paese che vai usanza che trovi!
Domenica 21 maggio ore 11.30

In occasione della Giornata Mondiale della diversità culturale per il dialogo e lo sviluppo le Gallerie d’Italia di Napoli accoglieranno un gruppo di immigrati proveniente da vari centri di accoglienza della città. La visita è dedicata alla sezione delle vedute della città di Napoli e dei ritratti dell’800, per stabilire un confronto culturale sugli usi e costumi delle diverse nazionalità. La mattinata si conclude in laboratorio dove i partecipanti saranno chiamati a realizzare una cartolina che rappresenti il loro paese e le sue tradizioni.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratorio.com

Dalila ed Elena attraverso i sensi
Giovedì 25 maggio, 22 giugno, 20 luglio ore 16.00

Visita guidata multisensoriale alla scoperta delle storie di due grandi personaggi femminili. I partecipanti vedenti saranno invitati a privarsi del senso della vista con l’ausilio di una benda per scoprire come un’opera d’arte possa essere colta e percepita attraverso il tatto, l’udito e l’olfatto. Una visita guidata che mette in discussione il ruolo primario della vista nella comprensione dell’opera d’arte pittorica.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratori.com

Decorando la dimora…dell’anima!
Giovedì 25 maggio 15.00, mercoledì 20 giugno ore 10.30

L’Associazione Quartieri Spagnoli Onlus è impegnata sin dal 1986 nel recupero e l’inclusione di minori e giovani a rischio, attraverso circuiti efficaci di recupero dell’autostima e della dignità umana. In quest'ottica le Gallerie d'Italia - Palazzo Zevallos Stigliano di Napoli offrono due incontri che aiutino lo sviluppo e la crescita della sensibilità creativa attraverso l’arte. Protagoniste di questi incontri saranno le splendide decorazioni del Palazzo, con particolare riferimento alle vetrate liberty e la Sala degli Stucchi, riprodotte dai ragazzi in laboratorio.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratorio.com

Alice nel "museo" delle meraviglie
Martedì 6 giugno ore 10.30

Visita guidata alle vedute della collezione permanente in collaborazione con ALICe Campania onlus; associazione che da oltre 10 anni persegue finalità di solidarietà sociale per migliorare la qualità di vita e lo sviluppo dell’autonomia e della dignità delle persone che vivono in condizioni di disagio fisico e psicologico compromesso da ictus cerebrale o da malattie circolatorie cerebrali. Dopo la visita i partecipanti saranno impegnati nella realizzazione di una personale versione del Vesuvio attraverso l’utilizzo di sabbia, sassolini e di altri materiali di riciclo.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al numero verde 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratorio.com

Mi riconosco…nella mia città
7 e 21 giugno 2017 ore 10:30

Le Gallerie accoglieranno i ragazzi di Punto Luce Sanità con due appuntamenti dedicati al vedutismo tra Sette e Ottocento. Punto Luce fa parte di un programma nazionale lanciato da Save the Children Italia onlus con l’obiettivo di “illuminare” aree della città dove le condizioni di vita dei minori sono precarie attraverso attività ludiche, sportive e culturali precluse e contrastate dalla povertà educativa. L’attività proposta è volta a sollecitare nei ragazzi l’interesse verso il patrimonio culturale che li circonda rafforzando così il legame di appartenenza con il proprio territorio.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratori.com

Il volto racconta
Venerdì 7 luglio ore 10.30

Le Gallerie d’Italia di Palazzo Zevallos ospitano i pazienti del reparto malattie psichiche e psichiatriche dell’ASL 3 Sud, coinvolgendoli in un percorso rivolto alla comprensione della personalità e i sentimenti ponendo l’accento sulle sensazioni che il volto trasmette attraverso la gestualità, la posizione dello sguardo, dei gesti e delle pose dei personaggi che animano le pitture della collezione. Il percorso si conclude in laboratorio dove si lavorerà l’argilla realizzando ritratti o autoritratti.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratori.com

La natura in posa sull'isola pancreatica che non c'è
Martedì 11 luglio ore 10.30

Percorso rivolto e dedicato a bambini e adolescenti affetti da diabete mellito di tipo 1. L’alimentazione resta il cardine della terapia della malattia diabetica: in questo percorso, attraverso le nature morte esposte in Galleria, verrà illustrato l’impatto calorico di alcuni cibi e il calcolo dei carboidrati, componente fondamentale nella terapia dietetica per ottenere un corretto controllo glicometabolico.
L’attività è organizzata in collaborazione con il prof. Dario Iafusco, la prof.ssa Angela Zanfardino e il prof. Santino Confetto del Centro Regionale Diabetologia Pediatrica “G. Stoppoloni” dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratori.com

Mani creative
Giovedì 13 luglio ore 10.30

Le Gallerie sono liete di accogliere i pazienti dell’UILDM, Unione italiana lotta alla distrofia muscolare, sezione provinciale di Saviano (Na). I partecipanti verranno coinvolti in una visita guidata incentrata sullo studio del colore, sulle simbologie che esso possiede e sulla sua potenza espressiva che si concluderà in un’attività laboratoriale pittorica.
Durata 90 minuti.
Prenotazione obbligatoria al tel. 800.454229 - 0817917233 oppure via e-mail c.birra@operalaboratorio.com

Le attività in specifico:

LInk esterno: