Via Toledo 185
80132 Napoli NA 

Contatti: Giuseppina Palma email accessibilita.palazzozevallos@intesasanpaolo.com tel 081 79 17 233

Per persone con:

Periodo: ottobre - dicembre 2019

Attività: Culture for All

Le Gallerie d’Italia - Palazzo Zevallos Stigliano sono da anni impegnate in attività rivolte a persone con disabilità e pubblici con speciali bisogni cognitivi e sociali.
Tutti i percorsi rivolti all’accessibilità sono ideati in collaborazione con esperti e associazioni del settore e adeguati alle caratteristiche e ai bisogni particolari degli utenti coinvolti, valorizzandone così le specifiche abilità e favorendone l’integrazione all’interno delle sale delle Gallerie.
Dal 2015 sono a disposizione presso la biglietteria del museo libri tattili contenenti tavole a rilievo e brevi schede didattiche in Braille, per permettere ai visitatori di esplorare autonomamente gran parte della collezione. Nel 2018 le sale delle Gallerie si sono arricchite delle riproduzioni tridimensionali di tre busti scultorei di Vincenzo Gemito. È possibile prenotare un percorso guidato dedicato a ciechi e ipovedenti.
È inoltre attivo un servizio di visite guidate in Lingua Italiana dei Segni, a conclusione di un importante percorso formativo che ha coinvolto l’Ente Nazionale Sordi - Sezione Provinciale di Napoli e il Servizio di Ateneo per le Attività degli studenti con Disabilità dell’Università degli Studi Suor Orsola Benincasa di Napoli, coordinatore della rete Napoli tra le Mani, di cui le Gallerie di Napoli sono parte.
In occasione delle iniziative della Biennale ArteInsieme - cultura e culture senza barriere, le Gallerie di Napoli promuovono, nel periodo ottobre - dicembre 2019, attività - progettate per l’occasione o già in essere – finalizzate a favorire la partecipazione del pubblico disabile e volte a superare ogni possibile barriera. Inoltre, alcune attività saranno orientate all’inclusione di categorie fragili come minori a rischio, giovani immigrati e rifugiati.

Per informazioni e prenotazioni:

800.454229
accessibilita.palazzozevallos@intesasanpaolo.com
https://www.gallerieditalia.com/it/napoli/servizi/

Museo spazio mio. Le Gallerie d’Italia - Palazzo Zevallos Stigliano accolgono i ragazzi disabili in età scolare dell’Associazione A ruota libera. Il percorso prevede la partecipazione a tre attività didattiche, che offrono un’opportunità di fruizione museale partecipata e formativa. Un’occasione utile a rafforzare, in modo positivo, la propria identità. 
Date: 14 ottobre ore 11, 11 novembre ore 11, 9 dicembre ore 11

Tessere di memoria. L’Associazione Italiana malati di Alzheimer - Napoli verrà condotta alla scoperta dei capolavori esposti a Palazzo Zevallos Stigliano attraverso speciali racconti che, stimolando la memoria e i sentimenti dei partecipanti, saranno il veicolo per richiamare saperi e ricordi perduti.
Data: 16 ottobre ore 10.30

Doppio senso. Visite sensoriali per non vedenti e ipovedenti, rivolte agli studenti dell’Istituto Regionale Paolo Colosimo di Napoli, con il supporto di riproduzioni realizzate con la tecnica del fornetto Minolta e di riproduzioni in 3D.
Date: 26 Novembre ore 10.30, 4 Dicembre ore 14.30

A spasso nella mia città. Le Gallerie d’Italia - Palazzo Zevallos Stigliano accolgono i ragazzi dell’Associazione Italiana Persone Down - Napoli in una serie di attività volte ad incentivare l’integrazione nei luoghi di cultura, a supporto delle attività messe in atto dall’Associazione con l’obiettivo di valorizzare e accrescere l’autonomia.
Date: da definire

Mani curiose. Percorso dedicato alla storia di Palazzo Zevallos Stigliano. Tre incontri rivolti a una classe della Scuola Media Statale Viale delle Acacie di Napoli, frequentata da un alunno non vedente. Dopo la visita guidata agli ambienti del palazzo e l’esplorazione tattile del plastico di una sezione del salone, gli alunni si cimenteranno nella ricostruzione di alcuni ambienti attraverso l’utilizzo della cartapesta.
Date: 12 Novembre ore 9, 10 Dicembre ore 9

Alla scoperta del Braille. Gli studenti di una classe del Liceo Statale Alessandro Manzoni di Caserta, frequentata da un alunno non vedente, si cimenteranno nella realizzazione di una piccola guida in Braille delle opere esposte alle Gallerie di Napoli, correlata da immagini tattili. Un’occasione per avvicinarli così a questo fondamentale mezzo di comunicazione per il loro compagno. Attività in collaborazione con l’Istituto Regionale Paolo Colosimo.
Date:13 Novembre ore 9, 11 Dicembre ore 9

La bellezza dei margini... I ragazzi di Argo, centro di abilitazione per persone con disabilità afferente a FOQUS, Fondazione Quartieri Spagnoli, saranno coinvolti in tre attività didattiche dedicate alle esposizioni temporanee. Il percorso rappresenta un viaggio esperienziale attraverso la scoperta dei colori.
Date: 22 Ottobre e 24 Ottobre ore 14.30, 21 Novembre ore 14.30, 19 Dicembre ore 14.30 

Segni d'arte... Visite guidate in Lingua Italiana dei Segni condotte da guida sorda in collaborazione con l’Ente Nazionale Sordi - Sezione Provinciale Di Napoli. L’iniziativa costituisce un momento di autentica inclusione e rappresenta, peraltro, un’importante occasione di crescita professionale per tutti gli attori coinvolti in tale processo. Su prenotazione, attività gratuita.
Date: 17 Novembre ore 10.30, 15 Dicembre ore 10.30

Tattilmente. Visite guidate per gruppi di 10 visitatori con minorazione visiva. I partecipanti saranno guidati alla scoperta delle opere della collezione delle Gallerie di Napoli con il supporto di riproduzioni a rilievo realizzate con la tecnica del fornetto Minolta e di riproduzioni in 3D. Su prenotazione, attività gratuita.
Date: 20 Ottobre ore 10.30, 14 Dicembre ore 17

A spasso con le dita. Due incontri rivolti ad una classe del 38° Circolo Didattico G. Quarati frequentata da un alunno non vedente, dedicati alle opere di Vincenzo Gemito. La visita guidata coinvolgerà la classe in un’esperienza sensoriale tra i bronzi e le terrecotte dell’artista, seguita da laboratori di manipolazione dell’argilla e della cera condotti in parte senza l’ausilio della vista.
Date: 30 Ottobre ore 9, 27 Novembre ore 9

Una domenica al museo! Una speciale caccia al tesoro dedicata alle famiglie associate all’AIPD - Associazione italiana persone Down – sez. Napoli. Un’opportunità per condividere un’esperienza in un luogo di cultura. Su prenotazione, attività gratuita.
Date: 15 dicembre ore 17

L'arte fa scintille! Presentazione ed esposizione delle opere realizzate dai ragazzi dell’Associazione La Scintilla ONLUS, che fornisce assistenza e opera in favore di persone con disabilità psicomotorie. È prevista una visita guidata alla collezione permanente delle Gallerie di Napoli.
Date: da definire.

Viaggi a fumetti! Presentazione dei progetti Un viaggio a fumetti e Viaggio d’arte, destinati rispettivamente a bambini e adolescenti dei centri Punto Luce Sanità, Casa dei Cristallini, Centro Altra Casa e Centro Sane Stelle, individuati dalla Fondazione Riva. I percorsi hanno accompagnato i partecipanti nella conoscenza delle opere di Palazzo Zevallos Stigliano, attraverso l’applicazione di specifici metodi artistici.
Date: 14 ottobre ore 15

Liberi di imparare. Le Gallerie di Napoli, grazie alla collaborazione con l’associazione Il Pioppo, ha avviato un percorso in favore di minori e giovani adulti segnalati dall’Autorità Giudiziaria Minorile, con lo scopo di offrire un momento di inclusione e integrazione verso qualunque forma di disagio psicosociale. In tal senso verranno organizzati delle attività laboratoriali incentrate sulla realizzazione di opere di pittura creativa ispirate ai capolavori della collezione.
Date: 16 ottobre ore 14, 13 novembre ore 14, 11 dicembre ore 14

Vicoli a colori. Anche quest’anno le Gallerie di Napoli e l’Associazione Quartieri Spagnoli, che opera nel recupero e nell’inclusione di ragazzi in condizioni di disagio sociale, collaborano in un percorso didattico su misura per i partecipanti. Tre incontri dove i ragazzi vestiranno gli abiti di autori di originali opere d’arte, nel segno dell’inclusione e dell’integrazione.
Date: 15 ottobre ore 15.30, 12 novembre ore 15.30, 10 dicembre ore 15.30

Link esterno: