E' nato nel 1950 ad Osimo, in provincia di Ancona.
Compiuti gli studi di maturità d'arte applicata presso l'Istituto Statale d'Arte di Ancona, ha conseguito successivamente il Diploma del corso di scultura all'Accademia di Belle Arti di Macerata.
La sua attività artistica, iniziata ufficialmente nel 1968 con una personale alla galleria “La ragnatela” di Osimo, mostra subito la predilezione dell'artista per l'astrazione e soprattutto per la scultura.

Utilizzando materiali poveri come i metalli, crea opere che danno il senso del non finito della lavorazione continua, sottolineando il gusto per la fisicità delle cose e il piacere della tattilità.
Dal 1976 insegna presso gli Istituti Statali D'Arte di Fermo, Chieti e Macerata.
Attualmente è titolare della cattedra di arte dei metalli e dell'oreficeria nell'Istituto Statale D'Arte di Ancona.
Dal 1968 è presente nel dibattito artistico contemporaneo, con una discreta attività espositiva, sia in ambito nazionale che internazionale.

Le sue opere, oltre che in collezioni private, si incontrano in diverse collezioni pubbliche quali:
Galleria d'arte moderna “Moretti” - Civitanova M. (MC).
Museo Internazionale dell'etichetta - Cupramontana (AN).
Grotte di Pastena (FR).
Museo civico di Spilimbergo (PN).
Museo dell'informazione Senigallia (AN).
Grotte di Frasassi di Genga (AN).
Galleria civica d'arte moderna - Sant'Elpidio a Mare (AP).
Museo all'aperto di arte contemporanea - Buddusò (SS).
Associazione Polacca Artisti Plastici Cracovia (Polonia).
Museo all'aperto di arte contemporanea - Riccione (FO).
Galleria civica d'arte moderna - Sassoferrato (AN).
Molo sud - San Benedetto del Tronto (AP).
Municipio di Pastena (FR).
Camara Municipal Caldas da Rainha (Portogallo).
Museo Tattile Statale Omero - Ancona.
Museé en plein air du parc St. Martin (Belgique).
Fundacion José Marìa Delgado Barichara (Colombia ).
Zee Van Staal Park - Cultural Village of Europe - Wijk aan Zee (Olanda).
Les jardins de l'hôtel de ville” de La Châtre (France).
Monte Solo - Pastena (Frosinone ).
Viali Valentini - Cingoli ( MC ).

Le opere al Museo: