Il Servizio Civile Nazionale al Museo Omero

Dal 5 maggio 2014 e per un anno presso il Museo sono in servizio 4 volontarie in Servizio Civile Nazionale con il progetto "Un nuovo spazio per la multisensorialità quale canale d'integrazione (fase II)": Rosetti Nicoletta, Durisotti Ilaria, Sabbatini Giulia, Davide Francesca.
Il progetto si sviluppa su più livelli che confluiscono nel seguente obiettivo generale: Adeguare e proporre iniziative culturali e didattiche che promuovano la cultura e l’espressione artistica come risorse per l’educazione, l’integrazione e la crescita personale di tutti ed in particolare delle persone con esigenze speciali soprattutto i disabili visivi.

Sono Partners del Progetto:

Unione Italiana dei Ciechi e Ipovedenti (consiglio Regionale Marche),
Lega del Filo d'Oro,
Ente Nazionale per la protezione e l'assistenza dei Sordi (sezione provinciale di Ancona),
Effetto Luce s.p.a., Accademia di Belle Arti di Macerata, Università Politecnica delle Marche, associazione per il museo Tattile Statale Omero ONLUS, agenzia NuovaricercaRes, Istituto comprensivo "archi Cittadella sud".