Dal 1 novembre 2014 e per un anno presso il Museo Omero sarà attivo il progetto di Servizio Civile Regionale "Arte multisensoriale quale canale d'integrazione - II fase" con 4 volontari: Penna Martina, Frontini Alessandra, Barucca Laura, Naspi Giulia.
Il progetto si sviluppa su più livelli che confluiscono nel seguente obiettivo generale: ampliare e consolidare le opportunità di fruizione e godimento dell’arte, risorsa fondamentale per l'educazione e la crescita personale di tutti, ed in particolare delle persone svantaggiate per condizione psicofisica, sociale o per provenienza da culture altre.
Per raggiungere l’obiettivo prefissato insisterà in particolare su due elementi di fondamentale importanza: il coinvolgimento diretto delle realtà museali marchigiane e nazionali e l’educazione e sensibilizzazione delle giovani generazioni, su cui investire come risorsa attiva.

Sono Partners del Progetto:

Associazione Per il Museo Tattile Statale Omero ONLUS
Associazione A.R.I.S.M.
Istituto d'arte - Liceo artistico "E. Mannucci"
Lega del Filo d'Oro
Unione Italiana dei Ciechi e Ipovedenti sezione Ancona

Scarica gli allegati:

Link esterno: