Dodicesima edizione, Anno 2015

16 e 17 aprile - I modulo: L'accessibilità al patrimonio museale e l'educazione artistica ed estetica delle persone con minorazione visiva.
18 aprile - II modulo: Beni culturali e turismo: come renderli accessibili alle persone sorde.

Scadenza iscrizioni: 31 marzo.

Sede: Museo Tattile Statale Omero - Mole Vanvitelliana, Banchina Giovanni da Chio 28, Ancona

Lo storico "Corso di formazione sull'accessibilità ai beni culturali" organizzato dal Museo Tattile Statale Omero di Ancona, giunto alla dodicesima edizione, si svolge quest'anno dal 16 al 18 aprile ed è diviso in due moduli. Il corso propone a docenti, operatori museali, educatori e guide turistiche autorizzate, un momento formativo di alto livello per conoscere le tecnologie, gli strumenti, i metodi e le esperienze nazionali e internazionali nell'ambito dell'educazione dell'arte alle persone non vedenti, ipovedenti e sorde.

Programma:

I modulo - L'accessibilità al patrimonio museale e l'educazione artistica ed estetica delle persone con minorazione visiva.

Giovedì 16 aprile ore 11.00 - 13.30 e 14.30 - 19.00

11 - 11.15 Saluti istituzionali;
11.15 - 11.30 IL MUSEO DI TUTTI E PER TUTTI: finalità e obiettivi del progetto regionale - Assessorato Cultura - Regione Marche
11.30 - 12.30 Aldo Grassini (Presidente del Museo Tattile Statale Omero), Diritto alla cultura delle persone con minorazione visiva e tutela dei beni culturali;
12.30 - 13.30 Aldo Grassini e Andrea Socrati (Museo Tattile Statale Omero), Modalità e ausili per l'accoglienza e l'accesso al patrimonio museale delle persone non vedenti e ipovedenti;
PAUSA PRANZO;
14.30 -15 Elisabetta Borgia (Centro per i servizi educativi del museo e del territorio - Direzione Generale Educazione e Ricerca - Servizio I - Ufficio studi - MIBACT); L'accessibilità al patrimonio culturale, le azioni del Centro e della rete dei servizi educativi
15 - 15.30 Sandra Tucci (Direzione Generale Arte e Architettura contemporanee e Periferie urbane - Servizio I - Arte e Architettura Contemporanee - MIBACT) La progettazione dell'accessibilità al patrimonio culturale come impegno istituzionale;
15.30 - 16.30 Nicoletta Grassi (Centro Tiflodidattico, Pesaro), I Centri di Consulenza Tiflodidattica. Ausili tiflodidattici per il disegno;
16.30 - 17.30 Paolo De Cecco (Lega del Filo d'oro), Tecnologie e strumenti informatici per l'autonomia e l'apprendimento dei non vedenti;
17.30 - 19 VISITA GUIDATA BENDATA AL MUSEO.

Venerdì 17 aprile ore 9.00 - 13.00 e 14.00 - 18.00

9.00 - 10.00 Aldo Grassini (Presidente del Museo Tattile Statale Omero), L'educazione artistica ed estetica delle persone con minorazione visiva; La formazione dell'immagine tattile e la valutazione estetica;
10 - 11 Lucia Baracco (Presidente Lettura Agevolata onlus), Barriere percettive e accessibilità ai luoghi di interesse culturale;
11 - 12 Loretta Secchi (Museo Tattile di Pittura antica e moderna Anteros dell'Istituto dei ciechi "F. Cavazza", Bologna), La didattica della pittura tradotta in bassorilievo prospettico;
12 - 13 Paola Traversi (Museo Nazionale del Cinema - Torino), Il Museo per tutti, il Museo per te;
PAUSA PRANZO;
14 - 15.30 Andrea Socrati, (Museo Tattile Statale Omero), Metodi e strumenti per una didattica dell'arte inclusiva;
15.30 - 16.30 Alessandra Panzini, (Architetto membro Commissione Accessibilità ICOM), Il progetto del nuovo Museo Omero;
16.30 - 17 I Servizi Educativi del Museo Tattile Statale Omero;
CONCLUSIONI.

II modulo: Beni culturali e turismo: come renderli accessibili alle persone sorde.

Sabato 18 aprile ore 9.00 - 13.00 (ore 8.30 Registrazione partecipanti)

9.00 - Aldo Grassini (Presidente del Museo Tattile Statale Omero), Apertura e introduzione;
9.15 - Diego Pieroni (Presidente Ente Nazionale Sordi, Ancona) - Saluti istituzionali e presentazione relatori;
9.30 - 10.30 Raffaela Tomassetti (Kiasso Tis - Turismo Internazionale per Sordi), Le persone sorde, la comunicazione e l'apprendimento (con particolare riferimento all'educazione artistica ed estetica);
10.30 - 11.30 Violante Nonno (Kiasso Tis - Turismo Internazionale per Sordi) Le persone sorde ed il museo accessibile (accoglienza e metodologie);
11.30 - 11.45 PAUSA;
11.45 - 12.45 Consuelo Agnesi (Membro dell'osservatorio sull'Accessibilità dell'Ente Nazionale Sordi, OSA). Le persone sorde, l'orientamento e l'organizzazione degli ambienti accessibili;
12.45 - 13 Dibattito e conclusioni - Modera Andrea Sòcrati.

Per il sabato è garantito il servizio di traduzione in e da Lingua dei Segni Italiana.

Iscrizione e pagamento:

I modulo
Durata complessiva: 15 ore.
Attestato di partecipazione: con almeno 11 ore di frequenza.
Numero minimo di partecipanti: 30.
Numero massimo di partecipanti: 60.
Costo: euro 81,97 + IVA 22% = 100,00 euro. Disabili gratuito.

II modulo
Durata complessiva: 4 ore.
Attestato di partecipazione: con 4 ore di frequenza.
Numero minimo di partecipanti: 30.
Numero massimo di partecipanti: 60.
Costo: euro 24,59 + IVA 22% = 30,00 euro. Disabili gratuito.

E' possibile iscriversi separatamente e ricevere relativi attestati.

Sconti soci ICOM 20 %.

Modalità di pagamento:

Causale del pagamento: "Iscrizione Corso Accessibilità 2015 - specificare il modulo"

La scheda d'iscrizione e la ricevuta del versamento dovranno pervenire entro il 31 marzo 2015 tramite una delle seguenti modalità:

E' possibile iscriversi separatamente e ricevere relativi attestati.

Il corso si configura come formazione di base sulle tematiche trattate. I corsisti che lo desiderano, potranno accedere ai corsi di approfondimento che verranno successivamente attivati. L'iniziativa si svolge in collaborazione con i volontari del Servizio Civile Nazionale, del Servizio Civile Regionale e i soci dell'Associazione Per il Museo Tattile Statale ONLUS.

Informazioni:
Segreteria Museo Omero - telefono 071 2811935;
email info@museoomero.it

Scarica le schede d'iscrizione:

Link interni:

Link esterni: