Scultura Cristo rivelato

Chiesa dell'Arte, Via Gramsci 315, Sala Bolognese

Dopo l'inaugurazione a fine novembre a Sala Bolognese, il Cristo Rivelato, scultura di Felice Tagliaferri, ha viaggiato per l'Italia con grande successo.

Dopo il Museo Archeologico di Napoli, vicino alla Cappella San Severo dove è nata l'ispirazione dello scultore, l'opera è stata esposta nella ex chiesa di Santa Maria le Manna a Messina.

Circa 50.000 dita hanno accarezzato la scultura dando così modo a tutti di apprezzarla e sentirla, ma soprattutto dimostrando quello che lo scultore ha sostenuto da sempre: un blocco di marmo non si può rovinare con lo sfioramento delle dita specialmente se da persone esperte o guidate da queste.

Da oggi il Cristo Rivelato di Felice Tagliaferri rimane nella "chiesadellarte" di Osteria Nuova di Sala Bolognese fino ad agosto, quando verrà esposto a Rimini e ad Ancona dove sarà benedetto dal Santo Padre.

Chi volesse visitare l'opera può prenotare inviando una mail a chiesadellarte@alice.it.

Link interni:

Link esterno: