Sabato 5 novembre ore 16,30.
Ancona, Mole Vanvitelliana.
Iniziative Speciali in mostra.

Domenica 6 novembre si conclude, con un grande successo di pubblico e critica, la grande mostra “Manzù: l'avventura di Ulisse”, allestita alla Mole Vanvitelliana di Ancona.

Per l'occasione il Museo Tattile Statale Omero, organizzatore della mostra, dedica il pomeriggio di Sabato 5 novembre interamente alla famiglia con una Iniziativa Speciale intitolata “Seguendo il filo della memoria”: visita animata per genitori e figli e merenda finale.

Alle ore 16,30 inizia la visita animata in mostra che si articolerà come un viaggio nella vita del grande scultore del '900 Giacomo Manzù ricostruita attraverso oggetti, foto e indizi tattili pronti ad emergere da un antico baule.

Con l'aiuto di lungo filo, cui rimanere tutti attaccati, si percorrerà la mostra tentando di srotolare, di stanza in stanza, la memoria di questo straordinario uomo e artista, un Ulisse contemporaneo, carico di storia ed esperienza. Al termine di questo metaforico viaggio adulti e bambini saranno chiamati a scuotere e solleticare la propria memoria, a risalire le scale della propria “soffitta-labirinto”, aprirne la porta ed entrare alla ricerca dei ricordi più piacevoli.

Grazie alla collaborazione con la Coldiertti, il pomeriggio si concluderà con una merenda per tutti i più piccoli a base delle gustose marmellate prodotte dall'azienda agricola “Terra Grata” di Maffeo Massimo di Montecarotto.

Il costo complessivo dell'iniziativa è di 10 euro per tutta la famiglia. Si consiglia la prenotazione.

DOVE: Ancona, Mole Vanvitelliana, Banchina da Chio (zona porto).

QUANDO: sabato 5 novembre, ore 16,30.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Tel. 071.52569 (in orario mostra: da martedì a giovedì 16-20; da venerdì a domenica 10-13 e 16-23). E-mail: didattica@museoomero.it

Link interno: