Venerdì 26 ottobre 2012 Andrea Socrati, responsabile dei progetti speciali del Museo Tattile Statale Omero, parteciperà al convegno "La Chiesa e i Sensi. I luoghi di culto nella percezione" organizzato dal Patriarcato di Venezia presso il Museo Diocesano di Venezia. 

"La fruizione dell'arte. Comunicare con senso in assenza dei sensi" è il titolo della relazione con la qule Socrati approfondirà il tema della percezione nelle situazioni di disabilità, coinvolgendo i convegnisti in una esperienza che farà meglio comprendere la complementarietà e la integrazione fra i sensi come occasione per approfondire la percezione e l'esperienza.

Per l'occasione verranno esposte sei temografie a rilievo di Andrea Sòcrati, due sulla basilica di Loreto, due sulla cattedrale di Ancona, già oggetto di esposizione, e due inedite sulla basilica di San Marco a Venezia. Le termografie, realizzate con una particolare tecnica mutuata dalla didattica per i non vedenti, abbinano all'estetica della vista, i piaceri e i valori della tattilità, stimolando un rapporto con l'opera più intimo e coinvolgente.
Inoltre, verranno presentati i materiali del totem sensoriale della cattedrale anconetana, tavole a rilievo e modellino volumetrico dell'architettura, realizzati dagli studenti della scuola media "Donatello" per favorire la conoscenza e la fruizione del monumento alle persone non vedenti.

Scarica l'allegato:

 Link interni: