Sabato 20 ottobre alle ore 21.15 presso l'Auditorium della Mole vanvitelliana, in occasione dell'inaugurazione della mostra di Valeriano Trubbiani "De rerum fabula", il Museo Omero e l'associazione musicAncona organizzano il concerto del violinista giapponese Namirichi Zawabata.
Con l'esordio discografico da 200.000 copie vendute nel solo Giappone, Narimichi Kawabata si è imposto con grande autorevolezza sulla scena concertistica internazionale. Nonostante il tragico incidente che lo ha reso cieco all'età di 8 anni, Narimichi ha raggiunto un livello tale che gli ha consentito di esibirsi nelle sale più importanti del mondo come la Carnegie Hall di New York, la Suntory Hall di Tokyo e la Wigmore Hall di Londra.
Nel concerto di Ancona lo ascolteremo sia nel grande repertorio sonatistico che in alcune opere di straordinario virtuosismo, tra cui le celebri Variazioni di Paganini su un tema di Rossini, da suonarsi su una corda sola!
Il concerto che vede anche Luigi Angelini e Maria Giulia Cester al pianoforte è il primo evento di musica classica che si svolgerà all'Auditorium della Mole, per cui questo appuntamento, oltre ad offrire un'occasione per ascoltare un meraviglioso violinista segnato da una propria storia insolita, regalerà agli anconetani la prima occasione per scoprire l'acustica di questa nuova sala. Si tratta quindi di un momento importante per la cultura della nostra città.

Programma

Mozart: Sonata in mi minore K.304
Brahms: Sonata n° 3 in re minore op.108

Szymanowski: La Fontaine d'Arethuse op.30
Wieniawski: Souvenir de Moscou
Paganini: Cantabile
Paganini: Variazioni sulla IV corda sul "Mosé" di Rossini

Prezzi:

Intero € 20
Ridotto € 15 (Soci e abbonati Amici della Musica - Amici della Lirica)
Ridotto giovani € 10 (fino a 20 anni e disabili)

Link interno:

Link esterni: