Silvano D'Auria

Sensi d'Estate 2014
Museo Tattile Statale Omero - Mole Vanvitelliana, Ancona.
Ingresso libero.

Mercoledì 13 AGOSTO

ore 19 - Presentazione del libro "Parla Piano non ti sento" di Anna Maria Zambrini

Anna Maria Zambrini presenta la sua prima opera. Un romanzo autobiografico, che nasce dall'esigenza di raccontarsi di mettere sulla carta la storia di una malattia che ha segnato la sua vita. Una giovane donna, bella, spigliata, aperta e fiduciosa nei confronti della vita, viene colpita lentamente ma inesorabilmente da una grave patologia che le ruba suoni, parole e rumori, musica e armonie, sussurri e grida. La priva dei sogni, dei progetti; la vita diventa allora il desiderio di perdersi tra la folla, cercando di rubare sulle labbra della gente un suono che le restituisca l’identità che sfugge. Un cammino nel silenzio e una faticosa e tormentata risalita che riuscirà a restituire un senso alla vita. La scrittrice nasce ad Ascoli Piceno, ma vive a Montesilvano; laureata in Pedagogia presso l'Università degli Studi di Urbino, è stata insegnante, direttrice di scuola materna e bibliotecaria.

ore 21.30 - Cinema in Musica "Un pianoforte racconta"
SILVANO D'AURIA

Un viaggio tra immagini e suoni. Una suggestiva combinazione di spezzoni cinematografici e note di pianoforte. Un evento musicale originale ma allo stesso tempo legato alla tradizione, coinvolgente perchè crea emozioni, popolare perchè adatto ad una larga fascia d'età, internazionale perchè musica e immagini non hanno confini nè nazionalità. I trenta titoli scelti rappresentano una pietra miliare della musica e della cinematografia di tutti i tempi: fra questi CASABLANCA - "As time goes bye ", IL MAGO DI OZ - "Over the rainbow", RUGANTINO - "Roma nun fa la stupida 'stasera', IL TEMPO DELLE MELE - 'Reality', NUOVO CINEMA PARADISO "Medley di 4 temi", IL POSTINO - "Il postino", LA VITA E' BELLA - "Smile".

ARTE
PERCEPIRE IL SOFFIO, una mostra di SILVIA FIORENTINO

a cura di Valerio Dehò
Fino al 7 settembre 2014

La personale raccoglie oltre 30 creazioni che indagano la soglia fra visibile e invisibile, o meglio, cercano di dare materia all'invisibile attraverso il segno tradotto in pitture, sculture, arazzi, installazioni.

Durante la serata sarà possibile visitare la mostra, il Museo Omero e l'Italia Riciclata di Michelangelo Pistoletto, aperti fino alle 24.

Informazioni

I posti a sedere per il concerto sono limitati. Si accettano prenotazioni solo per persone con disabilità.
Ogni serata il pubblico potrà sostenere con una donazione le attività dell'Associazione Per il Museo Tattile Statale Omero Onlus.

La rassegna Sensi d'estate è realizzata con il patrocinio del Consiglio Regionale Marche, in collaborazione con il Comune di Ancona - Amo la Mole e con l'Associazione "Per il Museo Tattile Statale Omero". Le attività si svolgono con il supporto del Servizio Civile Nazionale e del Servizio Volontario europeo.

Museo Tattile Statale Omero
Mole Vanvitelliana
Banchina Giovanni da Chio 28
60121 Ancona
Tel + 39 071.2811935
Fax + 39 071.2818358
Email info@museoomero.it
Seguici su Facebook, Twitter, Instagram

Scarica gli allegati:

Link interni:

Link esterno:

copertina zambrini