copertina libro

Sabato 10 gennaio 2015 ore 17
Museo Tattile Statale Omero - Mole Vanvitelliana

Sabato 10 gennaio alle ore 17, nelle sale del Museo Omero, il giornalista Giancarlo Trapanese presenta il libro d'esordio di Paola Olmi "Anna che mentre combatte non è sola" (edizioni Cattedrale, 2014), con la partecipazione dell'autrice, della Presidente Commissione Pari Opportunità, Adriana Celestini, che ha dato il patrocinio all'iniziativa, e gli interventi di Aldo Grassini, Presidente del Museo Omero, e Diego Franzoni, Presidente del circolo culturale Riccardo Lombardi di Ancona, organizzatore dell'evento. Letture a cura di Fulvia Zampa e Federica Zadri.

Il libro è la storia autobiografica del periodo in cui Paola Olmi, cittadina Maceratese, ha dovuto affrontare un tumore al seno, e di come ne è uscita.

L'editore Massimo Canalini afferma: "tutti gli elementi che compongono la narrazione ci colpiscono per la loro capacità di verità, per il nitore (e una dose ben soppesata di humour, persino), con cui l'attraversamento di una malattia complicata diviene racconto interrogabile da tutti e certamente degno di richiamare su di sé l'attenzione del lettore".

L'autrice, Paola Olmi, è nata a Macerata dove si è laureata in Scienze Politiche e dove vive tuttora. E' sposata ed ha due figli. Pubblicista dal 1991 collabora attualmente con Il Resto del Carlino e con altre pubblicazioni locali. Dal 1989 è impiegata presso una società di telecomunicazioni.

Dalle 16 alle 17 e dopo la presentazione sarà possibile visitare gratuitamente la mostra "Dirà l'argilla" di Paolo Annibali.

logo commissione pari opportunitàlogo circolo lombardi