15 novembre 2017
BUC machinery, Via dell'Università 16, Fermo

Il 15 novembre alle ore 11.45 Annalisa Trasatti, coordinatrice dei servizi del Museo Tattile Statale Omero per OPERA Soc. Coop., interverrà al Transnational Creative Week LIVING LAB parlando dell'esperienza del Museo come luogo senza barriere e dei progetti all'attivo per il futuro.

Il Transnational Creative LIVING LAB, che si volge a Fermo dal 14 al 17 novembre nell'ambito del progetto diStory "Digital Stories of Small Historic Towns", nasce per far luce sul potenziale che le tecnologie della comunicazione hanno di migliorare e promuovere realtà europee piccole e poco conosciute e di incentivare l'interazione con i "nuovi pubblici digitali".

Si sviluppa tra Slovenia, Italia e Serbia con una collaborazione di gruppi del luogo attraverso la quale si vuol creare un approccio unico e innovativo di comunicazione digitale e reinterpretare la cultura di piccoli paesi con il concetto di "Digital Story" che poi verrà applicato anche ad altri centri così che possano essere valorizzati quanto quelli più grandi e famosi.

Link esterno: