il sindaco Valeria Mancinelli con Aldo Cavour alla consegna della statua

Oggi martedì 5 giugno il sindaco Valeria Mancinelli, accompagnata dagli Assessore Paolo Marasca e Ida Simonelli, ha consegnato in forma ufficiale al Presidente del Museo Tattile Statale Omero, Aldo Grassini, la riproduzione, in scala ridotta, della statua di Camillo Benso Conte di Cavour.

La donazione del Comune di Ancona al Museo Omero celebra i 150 anni dall'inaugurazione della statua, opera di Artistodemo Costoli, e della centrale piazza dorica avvenuta il 7 giugno 1868, come riporta la targa alla base del monumento.

La riproduzione donata al Museo è stata realizzata in resina da Massimo Ippoliti in occasione della risistemazione complessiva della piazza (2016): uno spazio reso accessibile ai non vedenti grazie alla presenza della relativa pianta a rilievo e del modellino in bronzo dello statista piemontese con didascalia in Braille.

Un nuovo prezioso tassello si aggiunge dunque alla collezione tattile al Museo Omero per raccontare concretamente a tutti, in particolare ai non vedenti, la storia civile della nostra città.