Stefania Terrè

31 Luglio ore 21,30 - Corte della Mole, Ancona
Sensi d'Estate 2019 - Ingresso libero

TEATRO E MUSICA
CATERINA MURRI, Foglio avorio della notte

con Stefania Terrè e accompagnamento musicale del Gershwin Quintet
Regia di Antonio Lovascio
Testo scritto da Caterina Murri.

GERSHWIN QUINTET
Letizia Ragazzini - sax soprano
Mariella Donnaloia - sax contralto
Isabella Fabbri - sax tenore
Laura Rocchegiani - sax baritono
Maria Giulia Cester - pianoforte

Caterina Murri ci ha lasciato di sé una piccola biografia intima, fatta di parole e di immagini, un ritratto della sua anima, della sua vitalità ma anche della malattia che la rendeva come lei stessa dice: "Una persona speciale".
Come su un'altalena si spingeva a toccare le vette più alte della ragione per sconfinare nel "Regno della metafisica" e poi tornare giù, a piombo, verso gli abissi insondabili dell’anima. Caterina ci parla, ci racconta, forse ci spiega cosa voglia dire essere bipolare e lo fa in modo schietto, ironico, attraverso parole dense e immagini caleidoscopiche.
Caterina ci porta nel suo mondo, ci accompagna dolcemente, prendendoci per mano, come si farebbe con un bambino.

GLI APERITIVI DI MICA MOLE!

Dalle ore 18 è possibile degustare un ottimo aperitivo a tema con la serata al Mica Mole!, nuovo bar della Corte, gestito dalla Cooperativa Sociale "Lavoriamo Insieme" di Loreto. Prenotazioni al numero 335 65 99 295.

ARTE

Aperte e visitabili dalle ore 21 alle ore 24 le sale del Museo Omero e la Mostra RABARAMA E I GIOVANI ARTISTI, evento culmine della VIII edizione della Biennale Arteinsieme, concorso nazionale rivolto al mondo della scuola che ha come artista testimonial Paola Epifani, in arte Rabarama.
La mostra rappresenta perfettamente l'immagine dell'uomo moderno, frammentato e irrisolvibile, perennemente alla ricerca di unità e umanità, quella di cui tutto il mondo ha tanto bisogno.
Uno spazio interattivo dove insieme alle sculture si possono leggere e toccare anche i libri tattili sull'artista, nati dalla fantasia dei più piccoli e ascoltare i lavori musicali degli studenti sul tema dell’orchestra, in onore al M° Michele Mariotti, altro testimonial della Biennale.

INFO

Lo spettacolo si svolge all'aperto, nella corte della Mole Vanvitelliana: i posti a sedere sono limitati (si accettano prenotazioni solo per persone con disabilità). 
In caso di pioggia gli spettacoli si terranno presso l'Auditorium "O. Tamburi" - Mole Vanvitelliana.
Come gli anni scorsi il nostro pubblico potrà sostenere l'Associazione "Per il Museo Tattile Statale Omero Onlus".
La rassegna Sensi d'estate 2019 è realizzata dal Museo Tattile Statale Omero in collaborazione con il Comune di Ancona - La Mole Ancona, Opera Società Cooperativa, Associazione "Per il Museo Tattile Statale Omero" ONLUS e con il supporto dei volontari del Servizio Civile Nazionale.

Museo Tattile Statale Omero - Mole Vanvitelliana
Banchina Giovanni da Chio 28
60121 Ancona
Tel + 39 071.2811935
Email info@museoomero.it
#museoomero #sensidestate2019

Gershwin quintet

Link interni: