locandina

3 dicembre 2019
Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità

Il prof. Aldo Grassini, Presidente del Museo Tattile Statale Omero interviene alla premiazione della quinta edizione del Premio Eleanor Worthington 3 dicembre alle ore 10 presso il palazzo ducale di Urbino, Sala degli Angeli.

Il tema del premio destinato a studenti di scuole d'arte a livello di istruzione terziaria provenienti da isituzioni italiane e britanniche è La Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità. La fierezza della disabilità. Disabilità nascoste.

Anche quest'anno l'Associazione Premio Eleanor Worthington ha curato l'accessibilità alle opere d'arte per persone non vedenti, chiedendo ai candidati del premio di inviare anche una breve audio descrizione delle loro.

Eleanor Worthington (York, Gran Bretagna, 1982 - Urbino, Italia, 2008) per tutta la sua vita ha sofferto in modo grave di epilessia, di difficoltà di apprendimento e di comportamento, e ha passato gli ultimi cinque anni immobile in carrozzella, impossibilitata a parlare e capace di esprimersi soltanto con gli occhi e il viso. Al di là della sua disabilità era una persona di alta intelligenza e sensibilità, e di notevole forza di personalità; è riuscita ad avere una vita piena di affetti, di relazioni sociali, e di esperienze, sia in Inghilterra che in Italia, dove ha frequentato la scuola fino all'ultimo anno dell'Istituto Statale d'Arte di Urbino.

La dott.ssa Cristina Carlini del Museo Tattile Statale Omero interviene alla Giornata di studi Arte e Tecnologia per l'accessibilità. Tradurre la pittura: incisioni e quadri tattili presso l'Istituto Centrale per la Grafica di Roma, Via Poli, 54 (Fontana di Trevi).

Di seguito, in dettaglio, il programma della giornata:

9.00 Saluti istituzionali
Maria Cristina Misiti - Istituto Centrale per la Grafica
Emore Paoli - Dipartimento di Studi letterari, filosofici e di storia dell'arte, Università degli studi di Roma "Tor Vergata"
Patrizia De Socio, Federico Cinquepalmi - Ministero dell’Istruzione, dell'Università e della Ricerca
Amedeo Piva - Centro Regionale S. Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi
Maria Letizia Sebastiani - Ministero per i beni e le attività culturali e per il turismo

9.30 INTRODUZIONE
Carmelo Occhipinti - Università degli studi di Roma “Tor Vergata”
Federica Bertini - Università degli studi di Roma “Tor Vergata”
Gabriella Bocconi, Isabella Rossi - Istituto Centrale per la Grafica

APPROFONDIMENTI E BUONE PRASSI
Modera Rita Bernini

10.30 Patrizia De Socio - Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
L’educazione al patrimonio culturale: un dialogo costante tra scuole e luoghi della cultura
10.50 Maria Antonella Fusco - già Istituto centrale per la Grafica
Ci vuole Tatto. Esperienze di storia dell'arte mai viste
11.10 Loretta Secchi - Museo Tattile Anteros
Toccare e creare le forme del pensiero, funzioni cognitive
dell’educazione estetica in presenza di minorazione visiva

Pausa

12.00 Antonio Organtini - Centro Regionale S. Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi
L’accomodamento ragionevole quale principio normativo di effettiva accessibilità: soluzioni e innovazioni del Centro Regionale S. Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi
12.20 Cristiana Carlini - Museo Tattile Statale Omero
Progetti e percorsi espositivi per l'accessibilità dei disabili visivi nei Luoghi della Cultura
12.40 Simonetta Baroni - Università degli studi di Roma “Tor Vergata”

TECNOLOGIE E PERCORSI ESPOSITIVI
Modera Federica Bertini

13.50 Lucia Sarti - Università degli Studi di Siena
Accessibilità e Beni Culturali: alcune buone pratiche di Vietato NON Toccare
14.10 Annamaria Curatola - Università di Messina
Progetto "EMOZIONARTI": Arte, Conoscenza ed Emozioni
14.30 Ivana Bruno - Università degli Studi di Cassino e del Lazio meridionale
Museo Facile. Sistema integrato di comunicazione e accessibilità culturale
14.50 Stefano Chiarenza, Rosalinda Inglisa - Università telematica San Raffaele Roma
Nuovi strumenti tecnologici per la fruizione del patrimonio culturale: i musei digitali Processi interpretativi dell’opera d’arte

Pausa

ALCUNE ESPERIENZE A CONFRONTO
Modera Simonetta Baroni

15.10 Maria Poscolieri - Associazione di Volontariato Museum ODV
La percezione della pittura: oltre le barriere visive
15.30 Martina Gatti - Associazione Sinopie
Diversamente arte. Esperienze di accessibilità alla Galleria Spada e al Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia
15.50 Sara Colantonio, Carlotta Caruso, Andrea Delluomo - Museo Nazionale Romano
La Gatta Prisca e gli altri. I progetti di inclusione del Museo Nazionale Romano

Durante l'evento sarà possibile visitare la mostra "Con tatto e con vista" informazioni e prenotazioni: Federica.Bertini@uniroma2.it

Link esterni: