Istituto Comprensivo "Mazzini"
Castelfidardo - AN

Relazione di Giuseppina Avvantaggiato.

Il progetto "I Care" partito dal Ministero nell'anno scolastico 2008/2009, è stato riproposto nell'Istituto Comprensivo "Mazzini" di Castelfidardo anche nell’anno in corso coinvolgendo in verticale ben cinque classi con gli obiettivi di: migliorare le dinamiche relazionali del gruppo, diminuire i comportamenti problematici messi in atto da alcuni alunni, fornire agli insegnanti una metodologia didattica educativa che tenesse conto soprattutto dei miglioramenti e delle positività della persona.
Nell'ottica di una scuola inclusiva, il progetto "I Care" propone delle strategie operative basate sul metodo  "cognitivo-comportamentale" e prevede l'uso dei rinforzatori per i comportamenti adeguati nonché un premio finale per tutta la classe al raggiungimento degli obiettivi.
Vede coinvolti alcuni docenti della classe e un osservatore esterno che utilizzando delle schede nelle quali sono riportati i comportamenti target, li osserva e li annota in frequenza e quantità. Viene preparato l'ambiente con: un cartellone dove vengono attaccati dei token che ogni alunno guadagna se l'osservazione risulta positiva, uno contenente un grafico che evidenzia visivamente i miglioramenti della classe, un altro con le regole da rispettare e per finire con un puzzle da completare e vedere svelato il premio finale.

Alunni e insegnanti inoltre, prima dell'inizio del progetto firmano un contratto educativo nel quale ognuno si impegna a rispettare le regole previste. Invitano poi una figura esterna coinvolta nella realizzazione del premio finale per validare, motivare e coinvolgere la classe ad impegnarsi.

Per la classe 1° C quest'anno gli insegnanti hanno scelto come giornata "speciale" da vivere insieme, la visita educativa-didattica nonché laboratoriale al Museo Tattile Statale Omero con il prosieguo di pic nic all'aperto nel parco della Cittadella di Ancona.

I ragazzi hanno fatto registrare un'alta motivazione e un forte coinvolgimento nella riuscita positiva del progetto.