Anno scolastico 2008-2009.

Obiettivi comuni

Obiettivi specifici per la classe

Obiettivi specifici per l'alunno con minorazione visiva

Percorso e strumenti

Il percorso prevede due incontri individualizzati presso il Museo Omero in orario pomeridiano ed un incontro a scuola con il gruppo-classe.
Nel primo incontro, dedicato alla scultura, verranno analizzati i David di Donatello e Michelangelo nel loro aspetto formale, iconografico ed iconologico.
Nel secondo incontro, dedicato all’architettura, verrà analizzata la Basilica di S. Maria del Fiore in Firenze.
Si utilizzeranno le statue e i plastici presenti nel Museo, tavole a rilievo, disegni a rilievo, collage materici, materiale didattico strutturato.
Nell’incontro con il gruppo-classe si riproporrà la lettura dei due David e della basilica di S. Maria del Fiore e un’attività laboratoriale dedicata alla realizzazione con la tecnica del collage materico delle facciate e delle piante di alcuni monumenti architettonici rinascimentali. Tale attività, oltre a stimolare e favorire l’apprendimento di tutti gli alunni, consentirà di disporre di materiale tattile utile al compagno con minorazione visiva. Gli alunni dovranno munirsi di colla stick o vinilica e di materiali di recupero (cartoncini con texture diverse, stoffe, ecc.). L’incontro con la classe consentirà anche di valutare il grado di apprendimento dell’alunno non vedente rispetto alle tematiche trattate.

Note

Il percorso didattico non comporta spese per la scuola. Il trasporto dell’alunno al Museo in orario pomeridiano dovrà essere curato dalla famiglia.